Difference between revisions of "Dichiarazione scritta ACTA 12/2010"

From La Quadrature du Net
Jump to navigationJump to search
(No difference)

Revision as of 14:02, 8 March 2010

{{#icon:GB.png|EN||Written_declaration_ACTA}} EN - {{#icon:ES.png|ES||Declaracion_por_escrito_ACTA}} ES - {{#icon:EE.png|ET||Kirjalik_deklaratsioon_ACTA}} ET - {{#icon:FI.png|FI||Kirjallinen_kannanotto_ACTA}} FI - {{#icon:FR.png|FR||Declaration_ecrite_ACTA}} FR - {{#icon:HU.png|HU||Írasbeli_nyilatkozat_ACTA}} HU - {{#icon:LT.png|LT||Rasytinis_pareiskimas_ACTA}} LT - {{#icon:LV.png|LV||Rakstiska_deklaracija_ACTA}} LV - {{#icon:MT.png|MT||Dikjarazzjoni_bil-miktub_ACTA}} MT - {{#icon:NL.png|NL||Schriftelijke_verklaring_ACTA}} NL - {{#icon:PL.png|PL||Oswiadczenie_pisemne_ACTA}} PL - {{#icon:PT.png|PT||Declaracao_escrita_ACTA}} PT - {{#icon:RO.png|RO||Declaratie_scrisa_ACTA}} RO - {{#icon:SK.png|SK||Pisomne_vyhlasenie_ACTA}} SK - {{#icon:SI.png|SL||Pisna_izjava_ACTA}} SL - {{#icon:SE.png|SV||Skriftlig_forklaring_ACTA}} SV - {{#icon:BG.png|BG||ПИСМЕНА_ДЕКЛАРАЦИЯ_ACTA}} BG - {{#icon:CZ.png|CS||Pisemne_prohlaseni_ACTA}} CS - {{#icon:DK.png|DA||Skriftlig_erklaering_ACTA}} DA - {{#icon:DE.png|DE||Schriftliche_erklarung_ACTA}} DE - {{#icon:GR.png|EL||ΓΡΑΠΤΗ_ΔΗΛΩΣΗ_ACTA}} EL


DICHIARAZIONE SCRITTA

presentata a norma dell'articolo 123 del regolamento

sulla mancanza di un processo trasparente per l’Accordo commerciale anticontraffazione (ACTA) e il suo contenuto potenzialmente discutibile

Françoise Castex, Zuzana Roithova, Alexander Alvaro, Stavros Lambrinidis

Scadenza: 17.6.2010


Dichiarazione scritta sulla mancanza di un processo trasparente per l'Accordo commerciale anticontraffazione (ACTA) e il suo contenuto potenzialmente discutibile

Il Parlamento europeo,

– visto l'articolo 123 del suo regolamento,

A. considerando i negoziati in corso per l’Accordo commerciale anticontraffazione (ACTA),
B. considerando che il ruolo di codecisione del Parlamento europeo in questioni commerciali e il suo accesso ai documenti negoziali sono sanciti dal trattato di Lisbona,
1. è del parere che l’accordo proposto non debba imporre indirettamente l’armonizzazione UE in materia di diritti d’autore, brevetti o marchi commerciali e che vada rispettato il principio di sussidiarietà;
2. dichiara che la Commissione dovrebbe rendere immediatamente disponibili al pubblico tutti i documenti relativi ai negoziati in corso;
3. ritiene che l’accordo proposto non debba imporre limitazioni al procedimento giudiziario dovuto né attenuare diritti fondamentali quali la libertà di espressione e il diritto alla privacy;
4. sottolinea che rischi economici e per l'innovazione vanno valutati prima dell’introduzione di sanzioni penali ove siano già in vigore sanzioni civili;
5. ritiene che i fornitori di servizi Internet non debbano essere ritenuti responsabili per i dati ospitati o trasmessi tramite i loro servizi nella misura in cui si renderebbe necessaria una sorveglianza o un filtraggio preventivi di tali dati;
6. evidenzia che qualsiasi misura tesa a rafforzare i poteri di indagini transfrontaliere e di sequestro di merci non debba compromettere l’accesso globale a medicinali legali, economici e sicuri;
7. incarica il suo Presidente di trasmettere la presente dichiarazione, con l'indicazione dei nomi dei firmatari, alla Commissione, al Consiglio e ai parlamenti degli Stati membri.